Charbel's friends


Go to content

Books

BOOKS OF PATRIZIA CATTANEO
ON THE LEBANESE SAINTS

Original books are in Italian and are not available in English,
but some of them have been translated into Polish and French.


SONO QUI PER GUARIRTI!
SAN CHABEL IL SANTO AMICO
Patrizia Cattaneo - Ed. Segno



La vita, i miracoli, il messaggio di San Charbel. Grazie all'intercessione del Santo libanese sono avvenute molte guarigioni fisiche e spirituali: alcuni malati sono stati da lui direttamente operati e riportano indelebili segni del suo intervento; ma con altrettanta efficacia egli medica le anime e le avvicina al Signore. Dopo la sua morte ha emanato una luce abbagliante per quarantacinque giorni, trasudato litri di siero prodigioso che hanno più volte corroso la pietra tombale ed è rimasto flessibile e incorrotto fino alla beatificazione, nel 1965.

SAN CHARBEL SOLE D'ORIENTE
Patrizia Cattaneo - Ed. Gribaudi




Proclamato santo nel 1977 da Papa Paolo VI, l’eremita libanese Charbel Maklhlouf, morto un secolo fa, è rimasto avvolto nel silenzio, da cui sta ora uscendo a colpi di miracoli come un faro che squarcia il buio spirituale di questa nostra epoca.
Il suo corpo, rimasto incorrotto, per 78 anni ha continuato a stillare un liquido rossastro dalle proprietà miracolose.
Queste pagine indagano l’opera singolare che Dio ha compiuto in lui calandolo nel suo contesto storico e culturale, talvolta molto distante dalla nostra sensibilità occidentale.

SAN CHARBEL IL SANTO GUARITORE
Patrizia Cattaneo - Armando Curcio Editore


Reperibile soltanto con ordine diretto all'editore
Tel. (+39) 06.22799669 - Fax 06.22796789
info@armandocurcioeditore.it

Charbel. Swiêty niezwyklych uzdrowien i cudów
Patrizia Cattaneo
Wydawca Gloria24.pl


Italian title: San Charbel Sole d'Oriente
Ed. Gribaudi

Sw. Charbel.
Mnich cudotwórca. Zycie, dziela, oredzia, modlitwy
Autor Patrizia Cattaneo
Wydawca Wydawnictwo AA


Italian title: Sono qui per guarirti, Charbel il santo amico.
Ed. Segno



Sw. Rafka. Mniszka, mistyczka, cudotwórczyni
Patizia Cattaneo - Wydawnictwo AA



Italian title: La terra che guarisce.
Ed. San Paolo.

LA TERRA CHE GUARISCE
Patrizia Cattaneo - Ed. San Paolo




La fama della monaca libanese santa Rafqa (Rebecca) Ar-Rayes (1832-1914) si sta espandendo ovunque, soprattutto per i miracoli che avvengono mediante la terra della sua tomba: una «terra che guarisce». La santa affrontò serenamente, per amore di Dio, tutte le prove che costellarono la sua vita, edificando molti con le sue virtù. Tre giorni dopo la morte apparve alla sua superiora, che da anni soffriva di un fastidioso male, esortandola a prelevare un po’ di terra dalla sua tomba e applicarla sulla parte malata. La guarigione fu istantanea. Da allora i miracoli, spesso clamorosi, legati alla sua intercessione si sono susseguiti senza interruzione. Venne dichiarata santa nel 2001 a seguito della guarigione da tumore di Céline Rebeiz, una bambina di due anni e mezzo. Ma intanto continua dal cielo a prodigare le sue cure, come dimostrano le numerose testimonianze di guarigioni prodigiose riportate in questo libro.


LA TERRE QUI GUERIT
Biographie de Sainte Rafqa
Patrizia Cattaneo - Ed. du Parvis



Recueil de témoignages de guérisons obtenues par l’intercession de sainte Rafqa avec prières, neuvaine et litanies à la sainte. La renommée de cette moniale libanaise maronite sainte Rafqa (Rebecca) Ar-Rayes (1832-1914) se répand partout, surtout depuis que des miracles, souvent sensationnels, liés à son intercession se sont succédé. Trois jours après sa mort, la religieuse apparaît à sa supérieure malade et l’invite à prélever de la terre de sa tombe et à l’appliquer sur la partie malade. La supérieure est guérie instantanément. Depuis, beaucoup d’autres miracles ont suivi. Sœur Rafqa fut canonisée en 2001, suite à la guérison de Céline Rebeiz, agée de deux ans et demi et atteinte d'une tumeur. Aujourd’hui encore la sainte continue à prodiguer ses grâces à ceux qui l’invoquent, comme le montrent les nombreux témoignages de guérisons prodigieuses rapportées dans ce livre.


GUARISCIMI TI PREGO !
SAN NIMATULLAH AL HARDINI

Patrizia Cattaneo - Ed. Segno




Il 10 maggio 1998 il papa dichiara beato il monaco maronita libanese Nimatullah Kassab Al-Hardini, un nome che per un occidentale sembra uno scioglilingua. Mentre a Roma è in corso la celebrazione, presso la sua tomba in Libano una donna cieca lo supplica: “Guariscimi, ti prego, desidero vederti!”. L’esito sconvolgente della sua accorata preghiera segna la tappa della canonizzazione e manifesta al mondo la forza spirituale e il potere d’intercessione del santo libanese, maestro e mentore di san Charbel.

SAINT HARDINI BIOGRAPHY




TRANSLATION INTO POLISH WILL BE SOON AVAILABLE

Home Page | Saint Charbel | Prayers | Books | Contacs | Links | Site Map


Back to content | Back to main menu